Privacy: dal 15 marzo tutte le App Android dovranno includere una specifica Policy

App Android

Pulizie di primavera in casa Google? Pare di si, visto che una informativa poco pubblicizzata ma dal potenziale decisamente distruttivo sul tema Privacy è iniziata a circolare fra i Developer Android:

 

Google email Privacy Policy in App

Email Google ai Developer.

 

In pratica, a partire dal prossimo 15 marzo Google potrebbe limitare la visibilità – o addirittura rimuovere – le App presenti sul Play Store che non hanno al loro interno una valida Privacy Policy.

Per gli utenti Android si tratta certamente di una buona notizia in termini di tutela e trasparenza sui propri dati.

Per chi invece ha una propria App pubblicata sullo Store ma priva di Privacy Policy, la mossa improvvisa di Google è un deciso richiamo all’azione.

Non sapete se la vostra App è in regola con quanto richiesto da Google?

Volete saperne di più sull’argomento e capire come potersi adeguare al più presto?

 

Contattateci, il tempo stringe! 

 

Commenti ( 2 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *